Faccio personal branding,vado in terapia,stefanocristofori.it,Myriam Lopa,

Faccio Personal Branding, vado in terapia

Faccio Personal Branding, vado in terapia

Essere insoddisfatti a causa del lavoro rappresenta oggi uno dei maggiori motivi di malessere esistenziale. L’insoddisfazione è la sensazione generata dalla frustrazione dei nostri bisogni e desideri irrealizzati, un senso di mancanza, un divario tra ciò che vorremmo provare e ciò che proviamo. A renderci insoddisfatti è l’assenza del piacere e il perdurare del disagio nella nostra vita.

stefanocristofori.it,sorriso,personal branding,psicologia,Faccio Personal Branding, vado in terapia

I motivi possono essere molteplici e sarebbe impossibile raccontarli tutti; possiamo elencare l’assenza di stimoli e di gratificazione, la precarietà dei contratti e le tradite ambizioni giovanili oltre ad impieghi che poco hanno a che fare con la preparazione e gli studi fatti. Tutte queste cause singolarmente o combinate fra loro, ci portano a sentire un peso di responsabilità maggiore di quello richiesto, ad avere una visione distorta di ciò che ci accade in ufficio o sul lavoro, portandoci spesso a sentirci sempre più “presi di mira” e penalizzati rispetto a colleghi, collaboratori o competitor.

Iniziare a fare del Personal Branding in tali circostanze può impedire che questa insoddisfazione si trasformi in malattia e assuma aspetti patologici medio gravi.

Raccontare le proprie passioni, dimostrare attivamente di essere capaci realizzando ciò che ambiremmo fare davvero, può essere il primo passo per una “rivincita” professionale e l’occasione per spezzare un loop mentale che  scaturisce fra la parte razionale e quella emotiva e sensoriale del nostro cervello.

Fare Personal Branding vuol dire conoscere se stessi e focalizzare l’attenzione sui nostri punti di forza. Spesso però l’insoddisfazione ha instaurato il dubbio illegittimo sulle nostre stesse competenze e solo grazie all’aiuto di un professionista si possono risolvere i nostri blocchi mentali.

All’evento Maximum Authoryty 2016 fra gli eccellenti speaker competenti e di tutto rispetto, si è sicuramente fatta apprezzare molto la Dottoressa. Myriam Lopa, Psicologa.

stefanocristofori.it,personal branding,maxauth16

Il suo intervento era volto a ricordare a tutti come l’uomo sia biologicamente portato per la motivazione. E’ un istinto naturale, come respirare; caso mai è innaturale essere demotivati e affetti da vittimismo cosmico.

Esercizio, Impegno, Capacità e la Consapevolezza che  

La motivazione dipende da te stesso

sono stati i passaggi chiave del suo intervento.  

Lasciarsi andare allo sfogo creativo e fisico, poter scrivere all’interno di gruppi di nicchia, collaborare con magazine,  ritagliare un tempo nostro per coltivare le passioni e il Personal Branding, fornisce uno spazio nuovo di libertà e “distrazione” che avrà un ritorno Positivo sul nostro corpo.

La scusa del tempo e della mancanza di competenze tecniche sono alibi da eliminare per poter usufruire a pieno dei benefici di un processo che vuole portarci a superare l’insoddisfazione.

“Il comparare è la fine della felicità e l’inizio dell’insoddisfazione” Sören Kierkegaard

Fermati ora e fai qualcosa prima di dover dire …

Complimenti a Davide Rampoldi per aver creduto nell’evento e complimenti

a Barbara Boaglio per aver buttato via il discorso che si era preparata ed aver saputo raccontare l’essenza di cosa stava avvenendo all’interno del Fortino.

Valentina Vandilli e i ragazzi del “fate cosa?”

“Siamo Social Media Manager”

“Ah siete i Social Media … cosi “ che hanno fatto entrare l’evento nei trend twitter di giornata con oltre 3 milioni di cinguetti tweet e retweet ,perdonando anche quelli che erano stati avvertiti da me sulla presenza o meno all’evento.

Stefano

Personal Branding Social Media Manager Creo Brand per Aziende e Privati attraverso piani editoriali e linee di comunicazione social. La mia identità professionale è la perfetta armonia fra la mia stupenda family, il mio lavoro e le tutte le mie passioni, la cucina, il web, la montagna, il mare, i quad e leggere leggere leggere. Seguimi grazie ai contatti personali o live a Torino per approfondire le idee di business, le mie, le tue. Le nostre.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedIn

Fields marked with an * are required

Iniziamo a fare sul serio. Prendi contatto e avvia la nostra collaborazione. Se ti servono preventivi, richieste d'informazioni, se vuoi intervenire e collaborare con me, se hai idee e vuoi il mio supporto ti leggerò con piacere e ti risponderò in prima persona

Posted in Personal Branding, Storie di successo.

One Comment

  1. Pingback: La regola del tre - StefanoCristofori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *